Inizio il mio breve post sulle 4 giornate trascorse a Gigliopoli Associazione Il Giglio con questa bella immagine che mi invoglia  a chiudere il pc e mettere il costume immediatamente. Il luogo di cui vi parlo si trova sul promontorio di Capo Milazzo (ME),  all’interno, attraversando un percorso immerso nel verde si giunge al mare (in foto) .

Come nelle precedenti edizioni, anche quest’anno ho presentato il laboratorio di macrame  anno 2014 qui, anno 2015 quianno 2015 qui e anno 2016 qui   i post che avevo scritto.

Sono davvero entusiasta di come sono trascorse le giornate, ogni anno mi ripropongo di partecipare a più attività ma alla fine riesco a vedere e seguire solo una parte degli eventi che si susseguono uno dietro l’altro, anche le foto alla fine ne ho scattate poche, infatti vi allego il link della pagina FB dove ne troverete tante altre.

I bambini sono davvero i protagonisti in questo luogo, anche quando apparentemente si pone l’attenzione sugli adulti, sul modo di comunicare, su come rispettare al meglio la natura, su come agire per salvaguardare il pianeta, su quali pratiche attuare per aumentare lo stato di benessere interiore, non si cerca altro che farli crescere in un ambiente sereno.

Queste alcune delle mie  foto  per vederle tutte vi rimando alla mia Pagina FB Morenamacrame

Bimbi alle prese con i piccoli modelli di aerei in polistirolo, impazienti di farli volare dopo averli decorati con tanta tanta fantasia!!! Il  laboratorio comprendeva anche il collaudo naturalmente,  durante il quale Filippo Milone ha spiegato le nozioni fondamentali per far volare i piccoli aerei , i bimbi più piccoli si sono scatenati ed  hanno rallegrato le giornate!!!

Se volete vedere altri voli di aerei autocostruiti da Filippo Milone questo è il suo canale

You Tube Fimi67

Bimba che decora un legnetto levigato dal mare con la corda con dei piccoli nodi .

Gli spazi immensi tra prati ed alberi.

E poi il tramonto, quando è finito tutto anche se stanchi eravamo tutti molto felici e volenterosi di  continuare questo bellissimo percorso! Alla prossima edizione!