Chi mangia le more, chi guarda le stelle, chi non cerca più niente e sfiora il sole e sfiora la luna ed è la propria natura, c’è ancora chi aspetta le more, le stelle, il sole e la luna.
M.P.

20140721-221214-79934469.jpg