L’impegno preso ieri, mi ha permesso di essere ben motivata oggi ad ultimare quanto iniziato.

Le ore impiegate non le ho proprio contante, piuttosto ho misurato la corda necessaria,   ed

esattamente servono 16 fili da 4 metri ciascuno, ho utilizzato inoltre circa 30 perline di legno

piccole e 4 grandi piu’ un cerchietto usato  solitamente per le tende.

La particolarita’ di questo portavaso sta nella completa lavorazione  delle corde tranne le frange,

in piu’ ho voluto personalizzare con un particolare disegno geometrico la parte sottostante il vaso

che non va trascurata, anzi e’ la parte piu’ un vista, considerando che misura mt.1,10  tranne

le frange che invece misurano cm.50, possiamo benissimo capire che e’ proprio quella la parte

ad altezza uomo.

 

E’ proprio  vero  il meteo influisce sul nostro umore ed il movimento aiuta a caricarci di energia positiva,  oggi durante la mia passeggiata sul  lungomare ho scattato questa foto.

primo febbraio 2013