Non dirmi quanti anni hai, o quanto sei educato e colto, dimmi dove hai viaggiato e che cosa sai.

David Bowie apre il suo archivio (e anche il suo guardaroba) per la prima retrospettiva internazionale della sua carriera di eccezionale musicista e di icona culturale, capace di reinventarsi continuamente attraverso i decenni.

La grande esposizione ‘David Bowie is’ e’ in programma a Londra, al museo Victoria & Albert, dal 23 marzo.

Escono fuori appunti musicali, fotografie, film, video, strumenti, copertine di album e abiti, dai quali emerge come il musicista, pur nella sua originalita’, sia stato influenzato (e a sua volta abbia influenzato) arte, design e cultura contemporanea.

Lo amo❤

View original post